Cinque consigli su come combattere i chili postgravidanza

Diciamo pure come stanno le cose: dopo il parto ben poche di noi comuni mortali avranno la fortuna di potersi ripresentare in pubblico snelle come la Principessa Sofia di Svezia. Ma sai una cosa? Non ha nessunissima importanza!

Il nostro corpo ha appena portato a termine un'impresa titanica facendo crescere dentro di noi, nutrendo e proteggendo per nove mesi un esserino che ha infine dato alla luce. Ancora oggi, a cinque mesi dal parto, guardo il mio piccolo e rimango stupita da quest'opera di madre natura. Un autentico capolavoro! 

Dopo nove mesi di gravidanza dovremmo concedere al nostro corpo almeno altri nove mesi per riprendersi. Me lo ha detto di recente la mia ginecologa. Il problema è che quasi tutte le mamme hanno una gran fretta di riacquistare la linea prepancione: i chili in eccesso devono sparire, la pelle deve riacquistare tonicità e i jeans devono tornare a chiudersi. 

Cinque consigli su come combattere i chili postgravidanza

  1. Datti tempo: non metterti sotto pressione. Goditi il bimbo. Il tuo corpo ha compiuto un'impresa straordinaria. Nessuno pretende che a pochi mesi dal parto tu abbia riacquistato una forma perfetta – a meno che tu non sia la Principessa Sofia, Alessandra Meyer-Wölden o Heidi Klum.
  2. Allattamento: per molte – anche se non per tutte – l'allattamento si rivela miracoloso. Grazie al maggior consumo di calorie i chili in eccesso scompaiono praticamente senza sforzo. Personalmente, non posso che confermarlo. Durante l'allattamento fai però attenzione a mangiare abbastanza. In caso contrario potresti finire per accusare una carenza di importanti sostanze nutritive.
  3. Evita lo stress: take it easy. Se desideri dimagrire, infatti, gli ormoni dello stress non ti saranno d'aiuto. È facile a dirsi, lo so. Se hai anche altri bambini i momenti di calma saranno piuttosto rari. Ciò non di meno, puoi provare a ritagliarti degli istanti tutti per te. Chiedi al tuo compagno e ai nonni di aiutarti!
  4. Alimentazione sana: attenzione alle bombe caloriche! Per la neomamma piatti pronti e cioccolato sono una vera tentazione. Ne so qualcosa. Anch'io però mi sono riproposta di cucinare di volta in volta e portare in tavola cibi sani. Un consiglio: gli smoothie verdi sono ottimi! Se vuoi essere assolutamente coerente annota ciò che mangi e riduci dolciumi e altri carboidrati. Puoi anche scaricare delle apposite app che ti aiuteranno a raggiungere l'obiettivo.
  5. Moto: con l'arrivo di un bimbo generalmente la mamma si muove parecchio, poco importa se per passeggiare o per correre dietro al suo piccolo al parco giochi. Se vuoi praticare un'attività sportiva, ci sono tante bellissime offerte di cui puoi usufruire anche portando con te il bimbo, ad es. corsi di pilates postparto o programmi di allenamento da svolgersi con la carrozzina. Molte palestre propongono inoltre un servizio di babysitting.

Isabelle, blogger di Hello Family