Giardinaggio con bambini

Finalmente è arrivata la primavera, quindi anche il momento di far fiorire il giardino o il balcone. Potete coinvolgere i vostri bambini e trasmettere loro l'arte del giardinaggio in maniera ludica. Le attività svolte insieme oltre a rinsaldare i legami in famiglia, trasmettono ai bambini anche tante cose interessanti e utili sul giardinaggio, sugli organismi utili e sui parassiti.

Far conoscere ai bambini il giardinaggio

Bambina che aiuta nella realizzazione del giardino e guarda sorridente nella telecamera.

I bambini amano giocare all'aria aperta. Si cimentano con entusiasmo in attività di giardinaggio imparando tante cose utili su animali e piante. L'importante è confrontarli con il tema giocando e non imporlo come lavoro. 

A seconda dell'età dei vostri bambini, potete affidare loro diversi incarichi in giardino. I più piccoli possono dedicarsi per esempio all'annaffiatura o alla semina, mentre quelli più grandi addirittura già alla piantumazione. Appena sarà pronta la raccolta e i giardini ci regaleranno meravigliose fioriture, i bambini saranno premiati per il loro lavoro imparando allo stesso tempo l'intero ciclo di vita di una pianta.

Nei consigli seguenti scoprite come trasformare i vostri bambini in piccoli giardinieri e come rendere il giardinaggio adatto a loro.

  • Bambini in giardino

    Facendo giardinaggio i bambini vivono da vicino la natura e capiscono come nascono frutta e verdura. Scoprite come avviare al giardinaggio i vostri piccoli.

  • Il giardino sul mio balcone

    Da qualche anno Emilie e i suoi praticano l'urban gardening. Nel post Emilie spiega a cosa fare attenzione quando si fa giardinaggio in famiglia.

  • Giardinaggio e bambini

    In questo post Andreas ci racconta come i suoi figli hanno sviluppato una passione per il giardino e poi per il giardinaggio.

  • Buono a sapersi: spezie per i bimbi

    I bimbi hanno un senso del gusto amplificato. Le spezie vanno perciò introdotte nella loro alimentazione solo più avanti e a piccole dosi.

Favorire gli organismi utili in giardino

Uccelli, api e altre specie di insetti sono animali utili per il nostro giardino. Si cibano di parassiti oppure impollinano le piante. Per questo è importante realizzare il giardino in modo naturale per creare l'habitat a misura degli organismi utili, soprattutto per le api. Scoprite come incrementare la popolazione di api.

Un’ape è seduta su un fiore viola.

Le api

Le api sono l'organismo utile più importante per la coltivazione di piante, perché raccolgono nettare e polline dei fiori trasportandoli da una pianta all'altra. Sono quindi responsabili della fioritura in giardino e della maturazione della frutta.

Perciò è importante proteggere questi piccoli animaletti. Nessun problema nel proprio giardino o sul balcone dove potete creare assieme ai vostri bambini un habitat ricco di nutrienti per le api.

Popolazione di api nel vostro nido.

Come posso favorire la popolazione di api nel mio giardino?

Per creare un'oasi di benessere gradito alle api, basta realizzare un giardino naturale e osservare qualche altro consiglio. Coinvolgete i vostri bambini in ogni caso nella realizzazione e spiegate loro quali saranno le ripercussioni di un giardino a misura d'ape sulla popolazione. I vostri bambini saranno sicuramente entusiasti di queste instancabili impollinatrici e del loro ronzio.

  1. Habitat e nidi: le api hanno bisogno di un nido, per esempio di sabbia o legno morto. Sono questi i nidi naturali degli organismi utili. Cercate con i vostri bambini in giardino i materiali adatti, utilizzate per esempio un secchio pieno di sabbia.
  2. Varietà di piante amiche delle api: le api sono particolarmente attratte da alcune piante essendo queste utili come nutrimento o materiale per la realizzazione del nido. Tra queste, ci sono i fiori selvatici, gli arbusti da bacca, gli alberi da frutto, la calendula o i crocus.
  3. Fonti di nutrimento: le api selvatiche cercano il proprio nutrimento in un raggio massimo di 400 metri. Per questo, piantate nel vostro giardino sufficienti risorse nutritive facendo attenzione a non scegliere varietà che maturano allo stesso tempo. La lavanda, la campanella, il nasturzio, gli alberi da frutto e le aiuole di piante aromatiche offrono un'elevata quantità di polline e nettare.
  4. Punti d'acqua in giardino: l'acqua è indispensabile non solo per noi umani, ma anche per le api. Soprattutto nei mesi caldi è importante avere piccoli punti d'acqua come un abbeveratoio o addirittura uno stagno, per offrire a questi insetti laboriosi qualcosa da bere. Potete arricchire lo stagno con piante ricche di nutrimento, come per esempio le ninfee. Meglio non metterci i pesci, perché molte specie si nutrono di api.
  5. Lotta antiparassitaria senza chimica: se scoprite dei parassiti in giardino, ricorrete solo in caso d'emergenza alle sostanze chimiche essendo queste tossiche anche per le api. Meglio utilizzare rimedi domestici per proteggere gli insetti utili.

Potete applicare tutti questi consigli assieme ai vostri bambini, sarà una grande gioia per loro poter partecipare alla tutela delle api.

Un hotel per insetti

Padre e figlio davanti a un hotel per gli insetti.

In natura gli insetti hanno molte possibilità di trovare rifugio. I rami e le foglie caduti, per esempio, li proteggono. Tuttavia, i nostri giardini vengono puliti troppo spesso e così gli insetti hanno difficoltà a trovare un rifugio adatto. Un hotel per gli insetti funge al contempo da nido e da ricovero per lo svernamento e può dare un grosso contributo alla biodiversità delle specie presenti nel proprio giardino. Potete costruire assieme ai vostri bambini un albergo oppure acquistarne uno per gli insetti già pronto in un centro Coop Edile+Hobby.

Coccinella: insetto utile in giardino

Coccinelle su una foglia ricoperta di gocce di rugiada.

Le coccinelle sono insetti utili e molto speciali in quanto predatori naturali di molti parassiti e aiutanti utili per mantenere un corretto equilibrio biologico in giardino. I bambini le adorano, si divertono a osservarle e contare, per esempio, i puntini bianchi. Riuscite a scoprire con i vostri bambini solo poche coccinelle nel vostro giardino? Perché non allevare questi piccoli aiutanti con un kit di allevamento di coccinelle e seguire attentamente l'evoluzione di questi insetti utili?

Piante e articoli da giardino

Da Coop Edile+Hobby trovate tutto l'occorrente per il vostro giardino, dagli accessori per la coltivazione fino ai terricci e alle sementi.

Riconoscete i parassiti nel vostro giardino?

Oltre a numerosi animali utili, esistono anche alcuni parassiti che attaccano le piante impedendo loro la crescita o distruggendole. Ciò succede soprattutto se l'equilibrio naturale in giardino viene alterato. Per questo è importante riconoscere i parassiti e reagire in modo opportuno. Inoltre, è un'ottima opportunità per trasmettere ai vostri bambini tante cose interessanti e per imparare insieme a identificare i parassiti.

  • Afidi

    Afidi

    Gli afidi sono lunghi pochi millimetri, si nutrono del succo della pianta danneggiando foglie e germogli lasciando una patina appiccicosa.

  • Limacce

    Limacce

    Numerose limacce si nutrono delle nostre piante in giardino. La loro presenza si riconosce facilmente dalle foglie o radici rosicchiate.

  • Carpocapsa delle mele

    Carpocapsa delle mele

    La Carpocapsa delle mele è un insetto appartenente all'ordine delle farfalle. Depone le uova sui frutti e le larve penetrano nella polpa, nutrendosene.

  • Ragno giallo

    Ragno giallo

    Il ragno giallo succhia la linfa dalle foglie, facendole ingiallire e indebolendo la pianta. Elementi tipici di una infestazione sono le ragnatele bianche.

  • Oziorrinco

    Oziorrinco

    L'oziorrinco è un coleottero attivo di notte, lungo da 10 a 12 millimetri, che provoca erosioni a lunetta sul bordo delle foglie. Le larve divorano le radici.

  • Piralide del bosso

    Piralide del bosso

    È una farfalla lunga quattro centimetri che si nutre delle foglie del bosso. In caso di infestazione, gli arbusti risultano spogli e di colore marrone.

Il Medico delle piante di Coop Edile+Hobby vi aiuta a identificare il problema e trovare il rimedio più adatto assieme ai vostri bambini per salvare le piante ammalate.

Acquisto materiale per il bricolage

Nel mondo del bricolage Coop Edile+Hobby potrete trovare oltre 16.000 articoli per il bricolage. Potete farvi consegnare le ordinazioni comodamente a casa.

Ricette a base di erbe aromatiche del proprio orto

Quanto è buono il profumo delle erbe aromatiche appena raccolte? Basta sfregarle leggermente tra le dita per far sprigionare tutti i loro aromi naturali. Sono sane, ideali per esaltare i sapori di ogni piatto e parte integrante di un'alimentazione equilibrata.

Zusammen mit little FOOBY haben wir Ihnen eine tolle Auswahl an Rezepten zusammengestellt, in denen Kräuter die Protagonisten sind.