Gite nell'Oberland bernese con i bambini

L'Oberland bernese è un vero e proprio paradiso naturale che si snoda intorno ai laghi di Thun e di Brienz e all'interno della triade alpina dell'Eiger, Mönch e Jungfrau.

Cascate scroscianti, parchi avventura con viste mozzafiato, sentieri a tema e parchi faunistici: venite anche voi a scoprire una delle regioni più amate della Svizzera. Ecco i nostri consigli per trascorrere al meglio il vostro soggiorno nell'Oberland bernese.

Gite nell'Oberland bernese con bel tempo

Slittovia Pfingstegg

Cosa c'è di meglio che sfrecciare a tutta velocità tra i prati alpini in fiore con la tiepida aria estiva che accarezza la pelle e spettina i capelli? La slittovia Pfingstegg, che parte dalla stazione a monte della funivia situata a 1391 metri di altitudine, è un posto imperdibile per chi ama slittare. Lungo i suoi 736 metri è possibile raggiungere persino i 40 km/h: divertimento assicurato per le famiglie più avventurose.

Castello di Thun

Immergersi in un mondo di cavalieri, principi e audaci eroine? Grandi e piccini lo possono fare grazie a una visita guidata ai castelli dell’Oberland bernese. Situato al di sopra dell’omonima città, il castello di Thun conquista tutti con le sue antichissime mura risalenti al XIII° secolo. Sebbene il museo del castello rappresenti una meta entusiasmante anche nelle giornate di pioggia, per godere al meglio della meravigliosa vista sul lago di Thun e sulle cime delle Alpi occorre scegliere una giornata di sole con un cielo privo di nuvole.

Collina Allmendhubel – parco giochi avventura Flower Park

Con la sua meravigliosa vista da sogno sulla triade dei monti Eiger, Mönch e Jungfrau, il Flower Park va sicuramente annoverato tra le mete più belle e amate dell'Oberland bernese. Questo altopiano, che si affaccia sulla graziosa cittadina di Mürren, da luglio a ottobre si trasforma in un paradiso all'aria aperta per bambini, che possono scatenarsi, arrampicarsi, andare sull'altalena o sullo scivolo. I giochi a forma di fiori alpini, insetti ed erbe formato gigante permettono ai bambini di giocare imparando tante curiosità sulla grande varietà di flora e fauna alpine. E mentre i bambini scorrazzano, i grandi possono godersi il panorama dalla terrazza del ristorante adiacente al parco.

Grotte di San Beato

Le grotte di San Beato, situate lungo la sponda settentrionale del lago di Thun, rappresentano la meta ideale per chi voglia sfuggire al caldo torrido delle giornate di piena estate. Ai piedi del comune di Beatenberg si sviluppa un vasto labirinto di cavità: di questa rete di grotte, ad oggi, sono stati esplorati 14 chilometri, uno dei quali è visitabile. Lungo una serie di sentieri messi in sicurezza è possibile ammirare affascinanti strutture di stalattiti e stalagmiti e straordinari spettacoli luminosi. Strette grotte sfociano in ampie sale naturali o si aprono su gole vertiginose. L’adiacente museo offre un’interessante visita audio-guidata perfettamente armonizzata con il percorso lungo le grotte. Una ricca proposta di elementi interattivi, infine, stimola i visitatori più piccoli ad apprezzare pienamente questa esperienza.

Le cascate di Reichenbach – Museo di Sherlock-Holmes a Meiringen

Tra maggio e settembre le cascate di Reichenbach, alte più di 120 metri, con il loro fragore sono uno spettacolo naturale senza pari. Se poi andate a visitare il palcoscenico del famoso finale di Sherlock Holmes a bordo della nostalgica funicolare che parte da Willigen sentirete ancora di più l'atmosfera incantata di questo luogo. Per i fan del detective più famoso nella storia della letteratura inglese visitare questa meta dell'Oberland bernese è d'obbligo. E per chi desidera addentrarsi ancora di più nelle celebri storie di Sir Arthur Conan Doyle e fare un salto nel tempo per rivivere l'epoca vittoriana basta organizzare una visita al museo di Sherlock Holmes di Meiringen.

Gite nell'Oberland bernese in caso di maltempo

Serra tropicale di Frutigen

Quando, dopo il caldo estivo, le giornate si fanno uggiose e la nostalgia di verdi frescure diventa più forte, la serra tropicale di Frutigen rappresenta una meta ideale per chi decide di visitare l’Oberland bernese. A circa 50 chilometri a sud di Berna è infatti possibile partecipare a emozionanti visite guidate con Lili la Marmotta. Grazie ad esse i bambini dai quattro anni hanno l’occasione di entrare a diretto contatto con gli abitanti del giardino tropicale e di ammirare i pesci esotici dell’acquario. I ragazzi più grandi, invece, possono farsi coinvolgere in emozionanti escape game in cui occorre risolvere avvincenti rompicapi per riuscire a riconquistare la libertà. Il ristorante della serra tropicale, inoltre, offre le emozioni di una vera giungla: tra le piante tropicali di un giardino d’inverno inondato di luce vengono serviti sfiziosi piatti a base di pesce e golosità adatte ai bambini.

Palazzo di ghiaccio sullo Jungfraujoch

Pronti e ben coperti per andare alla scoperta del palazzo più freddo d'Europa? Sembra un'immagine di fantasia uscita da un cartone animato, ma è reale: stiamo parlando del palazzo di ghiaccio sullo Jungfraujoch. Questo spettacolare palazzo si trova nei pressi della stazione ferroviaria più alta d'Europa, a ben 3454 metri sopra il livello del mare. Una volta raggiunta la vetta, rimarrete affascinati dalla vista spettacolare sul meraviglioso ghiacciaio dell'Aletsch, lungo ben 22 chilometri, e da corridoi, stanze e statue glaciali del maestoso palazzo di ghiaccio.

Osservatorio astronomico e planetario Sirius

Il cielo sopra...l'Oberland bernese: guardando attraverso l'enorme telescopio dell'osservatorio astronomico vi sembrerà quasi di poter toccare pianeti e galassie con un dito, mentre il cinema del planetario vi accompagnerà in un affascinante viaggio stellare a 360 gradi. Percorrendo il sentiero dei pianeti Sirius, di circa due ore, potrete scoprire tanti fatti e curiosità sui pianeti del nostro sistema solare, il tutto incorniciato da un meraviglioso panorama sulle montagne dell'Oberland bernese.

Funky Chocolate Club

C’è qualcosa di più bello al mondo che lasciar fondere sulla lingua un pezzo di cremoso cioccolato svizzero? Se siete d’accordo, allora provate a fabbricare da voi un po’ di cioccolato! Nel Funky Chocolate Club di Interlaken, entusiasmanti workshop trasformeranno piccoli e grandi buongustai in veri e propri chocolatier. Un corso dura circa 75 minuti durante i quali ogni partecipante avrà l’opportunità di produrre la propria tavoletta di cioccolato. Occorrerà infine attendere circa un’ora affinché il cioccolato appena prodotto si solidifichi. I golosi workshop sono adatti alle famiglie, che possono divertirsi a sazietà, e si prestano molto bene all’organizzazione di originali compleanni per bambini.

Parco avventura indoor Grindelwald

Nel cuore dell'Oberland bernese si trova il parco avventura indoor più grande d'Europa. Una gita perfetta per tutta la famiglia, entusiasmante anche per i teenager. I cinque percorsi richiedono abilità e mettono alla prova tutti, piccoli e grandi. Pedane in legno, funi metalliche, reti intricate: per superare i circa 40 ostacoli finemente lavorati all'interno del parco vi serviranno equilibrio e una buona dose di coraggio.