Pingu dorme in un igloo

A inizio inverno, Davos-Klosters, Engelberg, Gstaad e Zermatt ospitano dei villaggi di ghiaccio davvero unici.

Nei villaggi igloo le famiglie possono anche pernottare in sacchi a pelo e su pelli di pecora.
Foto: Iglu-Dorf GmbH

All'inizio dell’inverno, quattro località della Svizzera ospitano dei villaggi di ghiaccio davvero unici. Dieci tecnici costruiscono accoglienti palazzi di neve, dotati di tutti i comfort, dal ristorante alle stanze dell’hotel fino alle toilette. Tutti gli iglù sono tra loro collegati da alti corridoi. L’atmosfera si fa magica soprattutto al calare della sera, quando la maggior parte dei turisti giornalieri lasciano la montagna e sul villaggio di ghiaccio torna a regnare la pace. Dopo la fondue di rito, chi lo desidera può fare una romantica passeggiata con racchette da neve con una guida, al termine della quale potrà rilassarsi nell'idromassaggio riscaldato o in sauna. Si dorme ovviamente senza riscaldamento, avvolti nel calduccio di sacchi a pelo su un letto rivestito di pellicce d’agnello. Al risveglio, i gestori degli iglù serviranno del tè a letto al quale, nell’attiguo ristorante, seguirà un ricco buffet della colazione. Anche chi desidera ammirare il villaggio di iglù alla luce del sole, è sempre il benvenuto. Per i nostri piccoli ospiti organizziamo feste per bambini con diversi giochi. Il divertimento è assicurato per tutta la famiglia! Non dimenticate indumenti invernali e calzature calde.

Dettagli
 

Come ci si arriva?

In cabinovia o funivia nel comprensorio sciistico nel quale si trovano gli igloo.

Quando andarci?

Dicembre – aprile.

Quanto costa?

Domenica o venerdì: bambini fino a 4 anni fr. 70.–, fino a 12 anni fr. 95.–, fino a 20 anni fr. 120.–, a partire da 20 anni fr. 159.–.

Età consigliata?

A discrezione dei genitori.

Indirizzo

Avventure per famiglie nella neve:
Davos-Klosters/Engelberg/Gstaad/Zermatt
041 612 27 28
info@iglu-dorf.com
www.iglu-dorf.com