Emozioni dalla preistoria

La ricostruzione realistica di una famiglia contadina mostra la vita quotidiana degli uomini dall'era paleolitica fino all'Alto Medioevo. La mostra al Museo della Preistoria nel Canton Zugo è allestita a misura di bambino e proprio per questo attrae anche gli adulti.

Nel Museo della Preistoria si può ricostruire la vita in un villaggio del Neolitico.
Foto: Museo della Preistoria

Alwaite è arrabbiata: vorrebbe tirare con l’arco e le frecce e partecipare alla caccia al cinghiale, proprio come il fratello. Invece, deve restare a casa, badare alle capre, andare a prendere l’acqua, filare, tessere e modellare vasi di terracotta. Alwaite è una bambina che vive nel Neolitico in un villaggio sulle rive del lago di Zugo. Oggi, la figlia del contadino riprodotta a grandezza naturale è una delle protagoniste di questo sensazionale museo assieme a Alangan, Marwa, Genwaira, Visurix e Gernot che ci aiutano a capire in che modo dal Paleolitico al primo Medioevo l’uomo trascorresse le sue giornate. Inaugurata nel 1997 e ampliata nel 2003 in un vecchio padiglione di una fabbrica, la mostra è perfettamente a misura di bambino. Ma resta interessante anche per un pubblico adulto, grazie soprattutto alla presentazione intelligente e a spiritosi commenti. Particolarmente affascinanti sono anche i numerosi reperti archeologici rinvenuti in zona, provenienti in gran parte dall’insediamento di Zugo-Sumpf risalente alla tarda età del bronzo. Capita raramente di vedere frammenti e ossa così ben conservati. I bambini possono visitare anche una galleria con libri, giocattoli, cuscini e tentare di indovinare gli oggetti contenuti in una cassetta toccandoli solo con le mani. Molto ricca è anche l’offerta destinata alle scolaresche.

Dettagli 

Come ci si arriva?

Dalla stazione di Zugo a piedi per ca. 25 min. o in bus fino alla fermata Kantonsspital, segue un breve percorso a piedi. 

Quando andarci?

Da martedì a sabato dalle 14.00 alle 17.00.

Quanto costa?

Adulti fr. 5.–, ragazzi da 16 a 20 anni fr. 3.–, ingresso gratuito per i bambini fino a 16 anni. Ingresso gratuito per tutti ogni domenica e festivi.

Età consigliata?

A partire da 6 anni.

Indirizzo

Museo della Preistoria
Hofstrasse 15
6300 Zug
041 728 28 80
info.urgeschichte@zg.ch
www.museenzug.ch/urgeschichte