Le mete più belle della Svizzera nordoccidentale

Dalla sua natura all’interessante programma culturale per i piccoli, la Svizzera nordoccidentale ha molto da offrire alle famiglie con bambini. Fate una camminata attraverso brughiere e folti boschi ripariali. Oppure concedetevi una giornata tutta all’insegna della cultura visitando un museo.

Avventure outdoor per famiglie

La Svizzera nordoccidentale vanta paesaggi molto vari, in cui trovano posto boschi ripariali e gole, prati verdeggianti e brulle brughiere. Per le famiglie con bambini piccoli ci sono i tranquilli sentieri della Reinacher Heide, che con i suoi prati magri inondati di fiori e popolati da innumerevoli farfalle è la meta perfetta per un picnic estivo. I margini dell’area naturale protetta ricordano invece una piccola foresta vergine. 

Tra le mete più popolari della Svizzera nordoccidentale va ricordata la pista per bob a energia solare di Langenbruck, dove tutta la famiglia potrà lanciarsi in una vertiginosa discesa (i bimbi più piccoli vengono fatti accomodare su un doppio sedile che condividono con uno dei genitori). Dopo essere sfrecciati lungo strettissime curve e aver attraversato una serie di tunnel tornerete al punto di partenza servendovi di un impianto di risalita a energia solare.

Questo e molto altro ancora vi attende nella splendida natura della Svizzera nordoccidentale. Per alcune mete sono previsti sconti per i soci del Club Hello Family.

Cultura per i piccoli

Anche il programma culturale a misura di famiglia fa della Svizzera nordoccidentale una meta ideale per una gita. A Basilea ecco animarsi splendide marionette che portano in scena antiche favole o classici della letteratura per ragazzi che faranno brillare gli occhi dei vostri piccoli. Se preferite invece una pièce in dialetto il teatro Fauteuil di Basilea è quel che fa al caso vostro. Pezzo forte del palinsesto è la favola natalizia che va in scena ogni anno. 

Al museo all’aperto Augusta Raurica i bambini vanno alla scoperta del mondo degli antichi romani calandosi nei panni di impavidi gladiatori ed esplorando le rovine dei templi e bagni millenari compresi nel parco archeologico. Nel frattempo i piccolissimi possono visitare il mini-zoo. In altre parole, una meta perfetta per chi opta per una gita nella Svizzera nordoccidentale!