Mangiar sano a merenda

Anche nel caso dei più piccoli, un’alimentazione equilibrata prevede degli spuntini sani. La merenda è l’occasione ideale per fornire al bambino la carica di energia supplementare di cui ha bisogno. Qui trovate una serie di consigli e ricette per uno snack sano.

Una merenda gustosa da portare a scuola o all’asilo: quando il mix fa la differenza

Spuntini energetici per il vostro bambino.

La merenda è un vero jolly. All'asilo come a scuola completa la colazione fatta a casa, ma la può anche sostituire del tutto. Ciò è importante soprattutto per i bambini che il mattino non hanno appetito. Lo spuntino fornisce inoltre la dose extra di energia di cui i piccoli hanno bisogno per affrontare l’attività sportiva.

La merenda per l’intervallo principale della mattina va preparata tenendo conto di quel che il bambino mangia solitamente a colazione. A chi di primo mattino mangia in abbondanza basterà un piccolo spuntino. Chi invece fatica a fare colazione appena sveglio avrà bisogno di una ricca merenda. Se ad alcuni basta un po’ di frutta o verdura, altri gradiscono un panino al formaggio, uno yogurt alla frutta o una manciata di noci. Ciascun pasto deve essere accompagnato da una bevanda, preferibilmente acqua o tè non edulcorato. 

Per preparare una merenda sana ci vuole poco

Preparando la merenda la sera prima risparmierete tempo. Potete tranquillamente tagliare frutta e verdura a cubetti o in divertenti forme. Con una faccia fatta di fettine di carota, pomodoro e cetriolo adagiate su uno strato di formaggio fresco, l’appetito di vostro figlio sarà presto stuzzicato. Riponete la merenda in un apposito box. In questo modo si manterrà fresca e non rischierà di rimanere schiacciata tra i libri nella cartella.

Dopo il gioco o lo studio: la merenda del pomeriggio

Una volta tornati da scuola o dall’asilo, i bambini fanno i compiti, giocano, si scatenano al parco giochi. Se in questo momento della giornata consumano molta energia, la merenda pomeridiana potrà essere un po’ più abbondante. È altrimenti più che sufficiente un bel piatto di frutta o verdura. L’importante è che il bambino assuma quotidianamente almeno cinque porzioni di frutta. Una porzione equivale al quantitativo di cibo che trova posto sul palmo della mano del bambino.

Per la scuola e l’asilo: idee per una merenda entusiasmante

Di seguito trovate alcuni suggerimenti per la preparazione di una merenda equilibrata per vostro figlio.

  • Optate per prodotti di farina integrale anziché bianca. Contengono infatti vitamine, minerali e fibre alimentari e saziano a lungo.
  • Tagliate la frutta e la verdura a pezzetti: il bambino le mangerà più volentieri di quanto farebbe ad es. con una mela intera.
  • Mangiando uno yogurt, un bicchiere di latte o un pezzetto di formaggio per merenda, il bambino avrà già consumato una delle tre porzioni giornaliere di latticini consigliate.
  • Date da bere a vostro figlio del tè non edulcorato, oppure acqua minerale o del rubinetto eventualmente aromatizzata con una fettina di limone.
  • Di tanto in tanto si possono concedere al bambino anche una cioccolata da bere o dei biscotti integrali.

Per il compleanno: la merenda per il festeggiato e i piccoli invitati

Il giorno del suo compleanno solitamente il bambino porta a scuola o all’asilo una merenda da offrire ai compagni. Lavorate di fantasia – un bel vassoio di colorate prelibatezze farà felicissimi tutti i bambini. Non dovete necessariamente preparare una torta o dei dolciumi: la merenda per il compleanno di vostro figlio può anche essere tutta salute. 

Con l’aiuto di formine per biscotti tagliate ad es. dei frutti o degli ortaggi morbidi a forma di corone, stelle o cuori. In alternativa potete prendere una pera, degli stuzzicadenti e dell’uva o delle bacche e preparare un porcospino di frutta da cui i bambini attingeranno da soli. Molto popolari tra i piccoli sono anche gli spiedini di frutta. In estate potete infine preparare una «torta di melone» sistemando, le une sopra le altre, delle fette di melone di vario spessore che guarnirete poi con altri frutti. Chiedete a vostro figlio che merenda desidera offrire ai compagni di scuola o dell’asilo il giorno del suo compleanno e lasciate che vi aiuti a prepararla!

Nell’assortimento di JaMaDu, la marca propria Coop pensata per i bambini, trovate tanti sani spuntini.