Le mete più belle della Svizzera orientale

La Svizzera orientale offre alle famiglie un ampio ventaglio di attività per il tempo libero. Scoprite il sentiero da percorrere a piedi nudi o scatenatevi in un parco avventura! Qualunque siano gli interessi vostri e dei vostri figli, la Svizzera orientale non vi deluderà.

Mete e bellezze della Svizzera orientale

Ricca di mete turistiche sparse tra Sciaffusa e i Grigioni, la Svizzera orientale è una regione tutta da scoprire. Per gli amanti degli animali ci sono la Montagna delle scimmie di Salem, il Sentiero degli scoiattoli dei Grigioni o il villaggio di ghiaccio di Davos.

Per chi è invece in cerca di buon umore c’è il sentiero delle barzellette dell’Appenzello esterno. Molti dei sentieri escursionistici della Svizzera orientale sono tra l’altro percorribili anche con la carrozzina.

Cultura per tutta la famiglia – in gita al museo nella Svizzera orientale

I musei a misura di bambino sono sempre un’ottima opzione, soprattutto se il tempo è brutto. Se vi recate a San Gallo, ricordate in ogni caso di fare tappa alla sala del mercato coperto di Altenrhein: ideato da Hundertwasser e caratterizzato dallo stile vivacemente bizzarro dell’artista, l’edificio entusiasmerà grandi e piccoli. Altrettanto degno di nota è il museo di scienze naturali di San Gallo, presso il quale potrete ammirare non da ultimo esemplari vivi delle formiche dei boschi. 

Nei Grigioni vi attendono p.es. il museo ferroviario dell’Albula, dove i più piccoli potranno scoprire il mestiere del macchinista, oppure il parco giochi indoor Bärenhöhle. Al museo del folclore dell’Appenzello farete un salto indietro nel tempo. E per chi dovesse venire sorpreso dalla pioggia in Turgovia, c’è il Sea Life di Costanza