Nell'atelier del clic-clac

Nel Museo svizzero dell'apparecchio fotografico nel Canton Vaud i giovani visitatori possono esplorare da soli, perché le esposizioni sono corredate di testi e informazioni interessanti e divertenti, presentate a misura di bambino.

Museo svizzero della macchina fotografica

Per chi è cresciuto nell’era digitale, le macchine fotografiche e le cineprese dei tempi antichi avevano nomi alquanto bizzarri: lanterna magica, zootropio, passinoscopio. Come è possibile sviluppare una foto su carta? Che cos’è una camera oscura? Nel Museo svizzero della macchina fotografica i piccoli visitatori possono trovare una risposta a domande di fronte alle quali i genitori brancolano solitamente nel buio. I piccoli possono avventurarsi in un viaggio della scoperta nella più totale autonomia: sia l’esposizione permanente, sia quella temporanea sono documentate da testi esplicativi a misura di bambino e di chiara e facile comprensione. Le informazioni sono interessanti e divertenti anche perché veicolate da animazioni, filmati e CD interattivi. Il museo organizza regolarmente workshop, nell’atelier clic-clac gli aspiranti fotografi avranno l’occasione di conoscere il lato pratico della fotografia e imparare le regole dell’esposizione, dello sviluppo, dell’ingrandimento ecc.

Dettagli

Come ci si arriva?

Il museo si trova nel cuore della città di Vevey.

Quando andarci?

Tutto l’anno, martedì–domenica 11.00–17.30.

Quanto dura?

Ca. 1 ora.

Quanto costa?

Per l’esposizione: Adulti fr. 9.–, prezzo ridotto fr. 7.–, fino a 18 anni gratis
Per il laboratorio fotografico: Adulti fr. 16.–, prezzo ridotto fr. 14.–, fino a 18 anni gratis

Età consigliata?

Laboratorio fotografico a partire da 8 anni, esposizione a partire da 5 anni

Lingue?

i testi sono in lingua francese, cuffie con traduzione in tedesco e inglese gratuite.

Indirizzo

Museo svizzero della macchina fotografica
Grande Place 99
1800 Vevey
021 925 34 80
cameramuseum@vevey.ch