Attività a Basilea – scoprire la città con i bambini

Al di là della città vecchia, in cui si trovano celebri attrazioni come la cattedrale gotica, dove trascorrere qualche ora o giornata di svago con la famiglia? Eccovi qualche consiglio per delle attività a misura di bambino da svolgere a Basilea.

Lasciarsi alle spalle la routine quotidiana per lanciarsi tutti insieme in fantastiche avventure – una gita in famiglia non è soltanto il più efficace dei rimedi contro la nostalgia di terre lontane, ma anche un ottimo mezzo per rafforzare il legame tra genitori e figli. Situata al confine con Francia e Germania, la terza città elvetica ha molto da offrire in termini di tempo libero. Scoprite le migliori attrazioni per una gita perfetta a Basilea con la famiglia.

Basilea con i bambini – in gita con il bel tempo

Giardino zoologico Lange Erlen

Situato nel nord-est della città, non lontano dal confine con la Germania, il giardino zoologico di Lange Erlen è tra le mete più amate di Basilea. Da oltre un secolo, con i suoi ambienti allestiti nel modo più naturale possibile e le aree riservate alle varie specie animali, questo ampio parco è una vera attrazione per grandi e piccoli. A rendere ancor più autentica l’esperienza a contatto con la natura ci pensano animali autoctoni come cervi nobili, linci, cinghiali e uccelli di ogni tipo. Pavoni, cicogne e aironi sono lasciati in libertà e non è dunque escluso un incontro ravvicinato. Tenete perciò gli occhi e le orecchie ben aperti!

Augusta Raurica

Con questa gita nelle vicinanze di Basilea i bambini faranno un tuffo indietro nell’avvincente storia degli antichi romani. Ad attendere i visitatori sulla riva sud del Reno, a una decina di chilometri a est della città, vi è infatti un autentico insediamento romano. Attorno al 200 d.C. qui vivevano circa 10 000 persone. L’antico teatro, i templi e i monumenti tombali sono tuttora in uno stato eccellente e trasmettono un’immagine vivida di quella che dev’essere stata la vita ai tempi dei romani. Nell’annesso museo sono esposti pezzi scelti e vengono fornite interessantissime informazioni.

Piscina sportiva e centro acquatico Gitterli

Cosa c’è di più bello che trascorrere con i bambini una giornata al sole e all’aria aperta in uno splendido centro acquatico? Dotato di una piscina coperta e una nel verde, comunque sia il tempo, il maggior centro acquatico della Regione di Basilea Campagna è una meta perfetta per una gita. In estate si può osservare il viavai di gente mentre si fa un bel picnic e godersi il tempo a disposizione come si preferisce. I tre scivoli, l’area giochi e l’abbondante spazio disponibile per scatenarsi fanno di questo stabilimento una delle mete in assoluto più amate da chi vuole godersi il tempo libero.

Deinkick Langenbruck – bob a energia solare e parco avventura

Sperimentare l’ebbrezza della velocità sulla pista per slittini, mettere alla prova l’equilibrio muovendosi tra le vette degli alberi con l’aiuto di funi e reti – non stiamo parlando di una spericolata avventura, ma di una delle gite più belle che si possano fare con i bambini nell’area metropolitana di Basilea. Ricca di curve, la pista per slittini a energia solare offre a giovani e meno giovani circa un chilometro di spericolato divertimento. La velocità dei bob si può regolare a piacere con l’apposita leva e per chi ha voglia di una scarica supplementare di adrenalina, c’è il tornante da 540 gradi. Gli amanti dell’alta quota possono invece testare il loro equilibrio all’interno del parco avventura. Va da sé che, anche qui, la sicurezza dei visitatori viene prima di tutto.

Escursione in bicicletta lungo il percorso del Reno, Rheinfelden, Basilea

Ben più tranquilla si prospetta la seguente escursione. Lungo i 22 km che separano la cittadina badense di Rheinfelden dalla metropoli svizzera di Basilea, a farla da padrona è infatti la natura. Trattandosi di un percorso privo di particolari difficoltà, anche i più piccoli apprezzeranno questa escursione su due ruote lungo le rive del Reno. Chi lo desidera può combinare la gita alla volta di Basilea con una capatina nel vicino insediamento romano di Augusta Raurica. Per gli appassionati di calcio c’è poi anche il Park im Grünen: qui, con un pizzico di fortuna, potranno seguire una sessione di allenamento dell’FC Basel.

Basilea con i bambini – in gita con il brutto tempo

Zoo di Basilea

Sito nel cuore della città, il giardino zoologico più antico della Svizzera vanta circa 628 specie faunistiche ed è dunque un luogo ideale per osservare gli animali – in qualsiasi stagione. In estate il parco e le aree recintate esterne sono perfetti per una tranquilla passeggiata. In inverno è invece possibile far visita agli abitanti dello zoo in aree coperte allestite in maniera tale da riprodurre al meglio l’ambiente naturale. Non perdetevi l’ora del pasto degli animali e lasciatevi conquistare dal vivaio, con i suoi animali marini provenienti da ogni parte del mondo. Se avete voglia di una piccola pausa, potete recarvi in uno dei vari ristoranti e caffè presenti in loco, oppure fare un picnic all’interno dello zoo.

Museo di storia naturale di Basilea

Tra le destinazioni per il tempo libero più amate di Basilea vi è il museo di storia naturale. Le interessantissime mostre permanenti dedicate agli elementi fuoco e acqua, a creature preistoriche come i dinosauri o a giganti dei mari quali balene & Co. forniscono una tale quantità d’informazioni che vale senz’altro la pena di tornare più volte. Gli eventi periodicamente organizzati per le famiglie – ad es. le notti al museo – come pure conferenze e visite guidate in compagnia di esperti permettono di guardare a quanto esposto da una prospettiva del tutto nuova. Per partecipare a queste iniziative è necessaria la prenotazione anticipata. Al museo di storia naturale è tra l’altro possibile organizzare feste di compleanno per i bambini accompagnate da workshop a tema.

Museo dei dinosauri di Frick

Questa gita piacerà soprattutto agli appassionati di dinosauri: quello di Frick è infatti l’unico museo svizzero a esporre uno scheletro di plateosauro completo. Qui è però anche possibile ammirare numerosi fossili e assistere a preparazioni dimostrative di animali come pure a filmati dedicati alla storia del rinvenimento dei dinosauri esposti. Terminata la visita, si può passare dal piccolo negozio annesso al museo per acquistare un dinosauro in miniatura o altri souvenir.

Aquabasilea di Pratteln

A circa 15 minuti d’auto da Basilea si trova un’altra attrazione: il parco acquatico Aquabasilea, con le sue piscine tropicali coperte da una cupola in legno. I sette scivoli acquatici e i due torrenti della lunghezza complessiva di 824 m fanno dell’Aquabasilea una meta ambita da chiunque desideri trascorrere una giornata di sfrenato divertimento in acqua in compagnia della famiglia. Date le sue ampie aree spa, l’Aquabasilea è apprezzatissimo anche dai genitori. Oltre alla piscina con le onde e a una vasca per i piccolissimi, lo stabilimento comprende una zona esterna con tanto di grotta, vasca idromassaggio e canale a corrente – per staccare la spina e vivere Basilea in assoluto relax in compagnia dei bambini.

Mulino della carta di Basilea – museo svizzero della carta, della scrittura e della stampa

Come nasce la carta? E come si rilega un libro? A rispondere a queste domande ci pensa il mulino della carta di Basilea con il suo programma interattivo. Respirare l’odore dell’inchiostro fresco, ascoltare il martellio del trituratore... una visita al mulino medievale della carta è un’esperienza che coinvolge tutti e cinque i sensi. Sui quattro piani del museo, alle esposizioni a tema allestite con grande cura con pezzi risalenti anche a 1000 anni fa si alternano autentici laboratori in cui è possibile improvvisarsi artigiani. Con una gita in questo popolarissimo museo di Basilea, annoiarsi è semplicemente impossibile.