È gradito giocare

Il Museo svizzero dei bambini di Baden nel Canton Argovia mostra l'infanzia nel corso dei secoli.

Al Museo svizzero dei bambini non si resta a corto di giochi ed esperimenti.
Foto: © Schweizer Kindermuseum/Baden

Il Museo dei bambini ripercorre i cambiamenti che hanno interessato negli ultimi tre secoli il mondo dell’infanzia. I temi affrontati sono i bambini, la famiglia, il gioco e i giocattoli, la scuola dell'infanzia e la scuola. La casa dell’infanzia affascina grandi e piccoli da tutto il mondo. La mostra permanente presenta le fasi della crescita del bambino e guida il visitatore attraverso più di 300 anni di storia della cultura del bambino. L’educazione a scuola e a casa, l’evoluzione tecnica dei giocattoli, il significato della bambola, la magia e il teatro delle marionette, i giocattoli svizzeri e quelli di altri paesi sono i temi proposti da questo originalissimo museo. Completano l’offerta una serie di esposizioni speciali e stazioni ludiche e sperimentali: un osservatorio, una sala giochi, una stanza degli specchi, la stazione dei treni «Kindermuseum» e, per finire, il curiosissimo Museo della tasca dei pantaloni, nel quale i bambini possono esporre la propria personalissima collezione e tanto, tanto altro ancora.

Dettagli
 

Come ci si arriva?

Dalla stazione di Baden ca. 10 min. a piedi. Attraversare la città fino alla Schulhausplatz e prendere il sottopassaggio che porta al sentiero Ländliweg.

Quando andarci?

Martedì – sabato 14.00 –17.00, sabato 10.00 –17.00. Visite guidate tutta la settimana su prenotazione.

Quanto costa?

Adulti fr. 12.–, studenti e apprendisti fr. 9.–, bambini fr. 4.–.

Età consigliata?  

A partire da 5 anni.

Altre informazioni

I tre piani del museo sono accessibili alle sedie a rotelle. Vietato l’ingresso ai cani.

Indirizzo

Museo svizzero dei bambini
Ländliweg 7
5400 Baden
056 222 14 44
info@kindermuseum.ch
www.kindermuseum.ch