Mutschli e Nölleli

Al Museo del Folclore dell’Appenzello si riscoprono arti e mestieri tradizionali.

Le Musée d'art populaire du pays d'Appenzell à Stein présente l'artisanat d'autrefois.
Foto: Appenzeller Volkskunde-Museum

Il museo delle tradizioni popolari della regione dell’Appenzello è dedicato in particolare all’antico artigianato artistico manifatturiero. Chi lo visita può assistere in prima persona alla realizzazione di motivi originali di nölleli appenzellesi con il telaio o al confezionamento di splendidi ricami con un’antica macchina ricamatrice. O ancora alla caseificazione del Mutschli del museo (il mercoledì e il sabato pomeriggio) all’interno di una tipica capanna alpina orginale. Previa prenotazione, il laboratorio per la produzione di formaggio è aperto anche a gruppi. Quattro forme da 1,5 kg costano fr. 280.–, dopo la maturazione, il museo provvederà a inviare la forma di formaggio a casa. Il fiore all’occhiello del museo è la più importante raccolta di dipinti contadini e pastorali della Svizzera. A corredo della vista si possono vedere una serie di proiezioni video che spiegano com’è la vita sull’alpe, come si produce il formaggio e la tessitura al telaio; i filmati hanno una durata dai 10 ai 25 min.

Dettagli
 

Come ci si arriva?

Da San Gallo o Herisau con l’AutoPostale. Oppure raggiungibile in 15 min dallo svincolo autostradale di Gossau (direzione Herisau, Hundwil; seguire le indicazioni per Stein).

Quando andarci?

Martedì – domenica 10.00 – 17.00.

Quanto costa?

Ingresso adulti, apprendisti, AVS fr. 7.–, bambini fr. 3.50, forfait per famiglie fr. 17.50. Pass musei valido.

Età consigliata?

Da ca. 8 anni.

Altre informazioni

Accessibile alle sedie a rotelle, visite guidate gratuite ogni prima domenica del mese alle 14.00.

Indirizzo

Museo delle tradizioni popolari della regione dell’Appenzello
9063 Stein
071 368 50 56
info@appenzeller-museum.ch
www.appenzeller-museum-stein.ch