Un'oasi di pace

Nell'ex monastero certosino nel Canton Turgovia il tempo sembra essersi fermato al medioevo.

Certosa di Ittingen

Nell’ex convento certosino, il tempo sembra essersi fermato al Medioevo. Oggi la certosa di Ittingen è un monumento culturale di rilevanza nazionale. I monaci che vi vissero dal 1461 al 1848 hanno lasciato preziose testimonianze: una chiesa barocca, chiostri, labirinti botanici e una cella completamente arredata. Nel giardino della certosa fioriscono più di 1000 roseti, 230 dei quali sono antiche varietà e altre 200 emanano una delicatissima fragranza. Le antiche mura custodiscono il Museo d’arte del Canton Turgovia. Oggi la cantina a volta e l’ex cella ospitano mostre itineranti, opere d'arte naïf e art brut ma anche alcune tele di Adolf Dietrich, rinomato pittore turgoviese.

Dettagli

Come ci si arriva?

Dalla stazione di Frauenfeld con l’AutoPostale fino a Warth, municipio. Da qui la Certosa di Ittingen si raggiunge a piedi in 10 min. In auto prendere lo svincolo autostradale Frauenfeld-West e seguire la segnaletica marrone che indica la direzione per la certosa.

Quando andarci?

Tutti i giorni da maggio a settembre dalle 11.00 alle 18.00, da ottobre ad aprile, da lunedì a venerdì, dalle 14.00 alle 17.00, sabato e domenica dalle 11.00 alle 17.00. Orario di apertura nei giorni festivi: dalle 11.00 alle 17.00. 

Quanto costa?

Museo: adulti fr. 10.–, ingresso gratuito per i bambini fino a 16 anni. Età consigliata? A partire da 10 anni.

Età consigliata?

A partire da 10 anni.

Cos’altro ancora?

Agibile con sedia a rotelle. Richiesta prenotazione telefonica.

Indirizzo

Kartause Ittingen
8532 Warth
052 748 44 11
ittingermuseum@tg.ch
www.kartause.ch