Un ponte dell'asino un po' diverso

Il «Parkin» di Sent nel Canton Grigioni sorprende con gli insoliti oggetti e sculture dell'artista locale Not Vital.

L'insolito ponte nel «Parkin» di Sent.
Foto: Sent Tourismus

Più di 60 anni fa, Luzio Crastan, un facoltoso industriale rientrato in Svizzera dopo una permanenza all’estero, decise di farsi costruire una casa di villeggiatura alla periferia occidentale del villaggio di Sent. Piantò alberi e arbusti autoctoni e allogeni, creò terrazzamenti, sentieri, scale, ponti, recinzioni, fece costruire un garage, una casetta da giardino con una piscina a forma di mezzaluna e una pompeiana. Sul grande terrazzamento superiore sarebbe dovuta sorgere una villa padronale. Il progetto in realtà non andò mai in porto. Oggi il parco è di proprietà di Not Vital, probabilmente il più noto artista concettuale grigionese contemporaneo. Assieme al fratello Duri, Not Vital ha arredato il «Parkin» con installazioni e sculture da lui stesso realizzate, come l’Eselsbrücke, un percorso sul quale si cammina in equilibrio a diversi metri da terra su delle teste d’asino in alluminio e l’Adlerhorst, la scalata al nido d’aquila. Il parco merita davvero una visita: basta dare un’occhiata intorno per scoprire una miriade di sorprendenti e fantasiosi oggetti. Parkin è diventata l’attrazione del paese. Le visite guidate settimanali effettuate da Sent Turissem in estate e in autunno registrano una buona affluenza.

Dettagli
 

Come ci si arriva?

Ferrovie retiche fino a Scuol e poi proseguire con AutoPostale fino a Sent.

Quando andarci?

Fine giugno – fine agosto. Ogni venerdì 16.00 – 18.00, settembre/ottobre: 15.00 – 17.00. Richiesta iscrizione all’ufficio informazioni per gli ospiti di Sent.

Quanto dura?

Ca. 2 ore.

Quanto costa?

Adulti e ragazzi fr. 19.– (con carta ospiti fr. 12.–), ingresso gratuito per bambini fino a 12 anni.

Età consigliata?  

Attività ideale per tutte le età.

Indirizzo

Parkin «Not dal Mot»
Ufficio informazioni per gli ospiti Sent
7554 Sent
081 864 15 44
sent@engadin.com
www.sent-online.ch